Capelli, 5 acconciature estive per combattere il caldo

CONDIVIDI

Nella stagione più calda è sempre bello trovare delle acconciature estive che possano allo stesso tempo donare fascino e preservare dall’afa che contraddistingue questo periodo. Vediamo quindi 5 fra le acconciature più trendy del momento.

PrecedenteProssimo

Inumidire i capelli con una mousse nella preparazione, distribuendo il prodotto con l’aiuto di un pettine o di una spazzola piatta. L’asciugatura deve avvenire lentamente e all’aria. Con le dita, raccogliere i capelli in una coda di cavallo alta e legarli con un elastico. Girare e avvolgere poi i capelli in uno chignon, fissandolo con delle forcine. Il ciuffo alto (o topknot) è stato reso celebre soprattutto dall’attrice e cantante Jennifer Lopez, che lo ha reso un suo marchio di fabbrica sfoggiandolo spesso sul red carpet.

1. CIUFFO ALTO

Per questo non è necessario aspettare che i capelli si asciughino. Si devono dividere i capelli al centro, poi ruotare entrambe le parti lungo la testa fino al collo, fissandole sempre con delle forcine man mano che si procede. Una volta che le due parti si sono incontrate, vanno bloccate con un elastico e la coda di cavallo risultante va inserita al di sotto dell’avvolgimento e fissata anch’essa così che stia ferma.

2. ROLL AND TWIST

Si tratta di un’acconciatura perfetta per elevare il proprio look rapidamente, ed è anche facile perchè non necessita di prodotti. Innanzitutto bisogna scegliere in che posizione realizzarla, ma si tratta di una scelta personale. Per una serata è raccomandabile una treccia bassa e centrale. Più si posiziona la base della treccia in alto, più si ottiene un effetto chic. Per chi la volesse realizzare subito dopo aver lavato i capelli, si consiglia di applicare dello shampoo a secco sulle zone che devono fare più presa e che risultino troppo umide. Questa pettinatura è molto apprezzata dall’attrice Blake Lively, che più volte ne ha sfoggiato splendide realizzazioni.

3. TRECCIA A CODA DI PESCE

Sembra strano che uno chignon sia arruffato (anche se parzialmente), ma la stagione estiva serve a poter mantenere i propri capelli liberi, e la faccia libera da essi. Questa acconciatura è un’ottima scelta per le calde giornate d’estate, e può essere realizzata dopo un fresco lavaggio di capelli. Bisogna prima avvolgere in piccoli ciuffi i capelli con le dita, per poi raccoglierli tutti insieme su un lato e fissarli con delle forcine. Nella foto, lo chignon laterale di Jennifer Lawrence.

4. CHIGNON LATERALE ARRUFFATO

Per prima cosa bisogna bagnare i capelli con uno spray a base di sale marino (è quindi l’ideale dopo una giornata a mare). Arruffati e asciugati i capelli, dopo averli raccolti tutti con le dita (e non con una spazzola) in una coda di cavallo, si fissino con un elastico o delle forcine. Si consiglia poi di stuzzicare e tirare un po’ fuori i capelli per far si che prendano volume creando il desiderato effetto un po’ cotonato. Bisogna fare attenzione a non esagerare, perchè poi potrebbe sembrare una coda di cavallo fatta male. Anche questa è un’acconciatura che Jennifer Lopez ha dimostrato di apprezzare parecchio.

5. CODA DI CAVALLO VOLUMINOSA
PrecedenteProssimo


NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO