Capelli lisci, un fascino che non tramonta mai

CONDIVIDI
capelli lisci

Chi possiede dei capelli lisci, se li lascia crescere fino ad una certa lunghezza, se li cura bene e li sistema a dovere con un bel taglio, ha sicuramente qualcosa in più da mostrare. Ha anche diversi vantaggi: si mantiene più facilmente in ordine, può modificare le proprie acconciature senza dover ricorrere alla messa in piega del parrucchiere per un po’ ed un fascino irresistibile. Il 2015 si preannuncia adatto a chi ha la passione per i capelli lisci, taglio semplice ma elegante e, soprattutto, molto d’effetto.

La Frangia: La frangia dimostra come il taglio di poche ciocche possa rinnovare totalmente l’aspetto di una persona senza stravolgerne la personalità e mantenendo i capelli lunghi e lisci. Bisogna però tenere conto del fatto che non sta bene a tutte e che il risultato dipende anche dall’attaccatura dei capelli. Ad ogni modo, la frangia più in voga del momento è quella lunga, anzi lunghissima. La frangia, anche se non sembra, è molto difficile da tagliare, perché si gioca tutto su una manciata di millimetri: basta un piccolo errore e la differenza è subito visibile. Visto che i capelli crescono circa un centimetro al mese, è necessario farsela regolare dall’hair stylist costantemente. Piuttosto che metterci le mani da sole, consiglio di scostarla un po’ di lato quando copre gli occhi: sarà carina ancora per almeno un paio di settimane. Per asciugarla bene si usa il phon non troppo caldo e una spazzola piatta che la renda liscia mantenendo il volume naturale. Visto che tende a sporcarsi molto, vietati i prodotti per lo styling in formulazioni oleose o cremose, che rischiano di appesantirla. Se i capelli sono poco vaporosi, meglio usare uno shampoo volumizzante limitando il balsamo solo alle punte.


NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO