Rimedi occhiaie, ecco come coprirle

CONDIVIDI

Rimedi occhiaie. Le occhiaie sono uno degli inestetismi più fastidiosi. I rimedi ci sono, questo è vero, ma molte di noi non sono abbastanza informate su ciò che il mercato propone al riguardo. In commercio esistono ormai svariate tipologie di correttori occhi, l’imbarazzo della scelta, che molte volte mandano in confusione persino le più esperte, ma non solo. Molte star, ad esempio, compiono errori davvero imperdonabili al riguardo ottenendo uno sguardo a dir poco terrificante. Andiamo a scoprire alcune dritte su questo prodotto così tanto amato da noi donne.

Per quanto concerne i vari correttori presenti sul mercato, la maggior parte di noi si sofferma su alcuni dettagli, si fondamentali, ma comunque non importanti quanto un elemento: quale colore utilizzare?
Molte di noi sono spesso cadute in questo tranello considerando solo alcuni elementi come, ad esempio, la scelta di un correttore liquido o in stick. Eppure il colore, come ci insegnano tutti i make up artists, ha un’importanza fondamentale, dipende solo ed esclusivamente da lui se, alla fine, otteniamo un risultato finale ottimo.

GLI ERRORI DELLE STAR DA EVITARE

Tantissime star, come accennato in precedenza, si sono presentate ad alcuni eventi mondani con dei correttori assolutamente non adatti al proprio tipo di pelle, un vero disastro.
Ad esempio, Eva Longoria e Jennifer Lopez hanno optato per una tonalità troppo chiara ottenendo così il famoso “effetto panda” sicuramente poco piacevole, mentre Uma Thurman e Pamela Anderson hanno decisamente esagerato puntando su un un trucco viso scuro ed un correttore bianco inguardabile.
Qual è quindi la regola base? Basta semplicemente acquistare un correttore della stessa tonalità della vostra pelle, un questo modo avrete un effetto molto naturale.

Le occhiaie possono essere un grosso problema per noi donne, infatti anche se seguiamo uno stile di vita sano e dormiamo molto alcune di noi sono geneticamente predisposte a trovarsi questi cerchi blu o violacei attorno agli occhi. Sono un problema decisamente fastidioso perchè inevitabilmente invecchiano il nostro aspetto e ci fanno apparire perennemente assonnate e stanche e, inoltre, quando andiamo ad eseguire trucchi particolarmente drammatici come un make up sui toni del nero, se non le copriamo adeguatamente con correttore e fondotinta, vanno ad appesantire il trucco e finiscono per renderlo meno bello o ne accentuano esageratamente il risultato.

Per cercare di porre un rimedio alle occhiaie per prima cosa è necessario usare con costanza delle creme contorno occhi specifiche che vanno ad attenuarne la visibilità e inoltre è consigliabile ricorrere anche a tecniche come l’ automassaggio per migliorare la circolazione nella zona in modo da agire su più campi contro le occhiaie. Nel tutorial che vi propongo oggi, questa bravissima Make Up Artist ci spiega come correggere con il trucco le occhiaie in modo da avere un aspetto sano e riposato.

rimedi occhiaie star 7 int

Un altro trucco per coprire le occhiaie? Utilizzate il color pesca, vi aiuterà a coprire il blu sotto la zona oculare. Degli accorgimenti basilari che vi aiuteranno ad ottenere un trucco omogeneo senza imperfezioni.

Per prima cosa si deve scegliere il correttore adatto per il tipo di occhiaia per cui se tenderanno al viola dovremo usare un correttore sui toni del giallo, mentre se sono blu un correttore che tende all’arancione. Una volta scelto il correttore adatto a voi picchiettatelo sotto l’occhio seguendo tutta la linea dell’occhiaia e fissatelo con una velo di cipria.
Fatto ciò prendete un correttore simile al colore della vostra pelle e picchiettatelo sopra per uniformare il colorito e fissate anche questo con una cipria, per ottenere un risultato perfetto vi consiglio di usare la Powderflage di Benefit o una cipria traslucida che illumina ulteriormente la zona o ancora una cipria HD perchè essendo molto fine evita di mettere in risalto rughette o pieghette del contorno occhi.


NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO